DICHIARAZIONE DI RISERVATEZZA

 

Il sottoscritto ……………………………………………………………… , nella sua qualità di …………………………………. della ditta (A) ………………………………....................................... con sede in Via ………………………………………………..............., che di seguito potrà essere indicata come Fornitore o più semplicemente …………………………….., dichiara con la presente di essere consapevole che a seguito del rapporto di lavoro e/o consulenza con la ditta (B) ………………………………............................................, con sede in ……………………………………in Via …………………………………,

potrà venire a conoscenza di dati, informazioni e notizie in genere aventi natura riservata.

 

E' altresì conscio di poter venire a conoscenza di metodiche di produzione, principi di funzionamento, di mezzi e macchinari, nonché disegni e schizzi, idee o ideazioni in genere, modelli, foto, prototipi in fase di collaudo e/o sperimentazione e/o, più in generale, di notizie e fatti relativi a quanto sopra.

 

Il fornitore potrebbe inoltre venire a conoscenza di materiale, dati, notizie e informazioni in genere riguardanti macchinari, sistemi e/o metodi in via di studio e/o sperimentazione per i quali la ditta (B) ………………………………intenda rivendicare diritti di privativa industriale mediante deposito di domanda di brevetto per invenzione industriale e/o per modello di utilità.

 

Tutto ciò premesso, il Fornitore si impegna a mantenere il più stretto riserbo su quanto sopra indicato nonché su qualsiasi altra notizia, confidenza e/o informazione, nel più ampio significato del termine, appresa su e/o dalla ditta (B) ………………………………e/o su cose e/o su fatti e/o progetti di cui esso Fornitore dovesse venir a conoscenza in via diretta ed anche nell'ipotesi di caso fortuito.

 

La sottoscritta garantisce che a tale obbligo sono soggetti i suoi dipendenti, suoi dirigenti, suoi amministratori, collaboratori e consulenti, fissi e/o occasionali.

 

Il Fornitore assicura altresì che:

1) è a conoscenza del disposto dell'Art. 47, I° comma del D.L. 10-2-2005, n. 30;

2) è a conoscenza della teoria brevettuale secondo la quale il far vedere il materiale ad un determinato numero di persone non costituisce pregressa divulgazione;

•  disporrà di non divulgare quanto appreso in maniera che terze persone non siano in grado di rilevarne le prerogative tecniche-strutturali-funzionali e impegnerà eventualmente tali persone a loro volta allo stesso vincolo di segreto;

•  nel corso del rapporto con la ditta (B) ………………………………ed anche successivamente, non utilizzerà o realizzerà in proprio e non fornirà a terzi beni/prestazioni/servizi per la realizzazione dei quali vengano utilizzate le informazioni e/o disegni avuti dalla ditta (B) ……………………………… salvo previa autorizzazione scritta della medesima.

 

Data …………… Timbro e Firma ……………………………………......…..